ZENIT AMBIENTE ED ENI UNA COLLABORAZIONE CONTINUA

La compagnia di bandiera ENI S.p.A. ha scelto ancora una volta la ZENIT Ambiente come partner per la messa in sicurezza degli stabilimenti Versalis S.p.A., la società del gruppo che gestisce la produzione e la commercializzazione di prodotti petrolchimici. Dopo una prima fase di sopraluoghi e riunioni tecniche si è stabilito di procedere all’istallazione di 400 metri di Barriere di contenimento: 200 metri del modello BO costituiscono un vero e proprio impianto fisso di prevenzione rispetto all’eventualità di sversamenti accidentali che potrebbero interessare la costa e le banchine e 200 metri di AR/70 come dotazione di sicurezza mobile da utilizzarsi specificamente nelle fasi di bunkeraggio per contenere le possibili perdite in un’area limitata sulla quale intervenire.